4.6
(27)

di Giovanni Calabrese

Il modo in cui sta degenerando sui ‘social’ l’argomento immigrati è a dir poco imbarazzante.
Potete essere contrari, potete essere favorevoli, ma non potete essere disumani!

Che ci sia un problema è evidente a tutti, che si capisca poco è ancora più evidente, che stiano morendo un sacco di persone è a dir poco agghiacciante.

E quindi la domanda è una sola: “ma cosa cavolo avete da ridere?”
Io vorrei capire il perché mettete l’emoticon della risata quando esce una notizia di vite umane spezzate in mare.

Ah vi fa ridere? Immagino, quindi, che quando muore un vostro parente a casa vostra ci sarà uno spettacolo di cabaret. Eh certo….
Poi siete anche i primi a fare partire le catene di Sant’Antonio di preghierine e Santini con i messaggini.
Ed invece poi che fate? Ridete se muore un bambino?

E qui, non si tratta di partiti politici, di essere di destra o di sinistra. Si tratta di essere stronzi. Stiamo parlando di essere umani non di bestie. È chiaro?
Fare campagna politica su quei poveri cadaveri…. che schifo!
Tutta la politica ha colpe, chi più chi meno, ma una menzione particolare va a tutta quella classe politica che fomenta l’odio.

Ma voi, signori, avete capito che la gente ride sulla morte delle persone?
Ma tanto dite… a noi che ce ne frega,  stiamo tranquilli a casa, nessuno ci disturba, tutto ci va giù come bere un sorso d’acqua.

Un consiglio….
Odiate di meno ed amate di più, che come insegna il 2020 oggi ci siete domani…. boh!

Illustrazione-banner di Eleonora Pepe

Vota questo articolo

Valutazione media 4.6 / 5. Conteggio voti 27

Write A Comment

OLTREIMURI.BLOG