Tag

ombre

Browsing

Imago, dal latino “immagine”, è una nuova categoria dedicata alla fotografia e alle riflessioni di chi le scatta, nella convinzione che ogni foto ci dica molto di più del fotografo che del soggetto che viene fotografato. E come una diapositiva, anche le parole possono creare immagini vivide e potenti, restituendoci colori, le ombre, le luci. Inauguriamo Imago con le foto in pellicola e i pensieri di Sol Lijtenberg, studentessa argentina d’architettura al Politecnico di Torino. 

di Sol Lijtenberg 

S. Lijtenberg, Nervi (Liguria) luglio 2022

Transformación de algo en otra cosa

Durante el verano hay un momento exacto, pocos minutos antes de que el sol se esconda por completo, donde la luz transforma todo aquello que creíamos conocer en algo diverso. Los colores mutan, las sombras se trasladan entre los planos, las verdades ya no son ciertas y las percepciones son equívocas. Es un momento en el cual desconocemos y volvemos a conocer. Así se repetía esta silenciosa metamorfosis durante el paso del verano en Liguria, creando una atmósfera que, por más que durase una quincena de minutos quedaría grabada en mi mente por el resto de los días.

 

Trasformazione di qualcosa in qualcos’altro

Durante l’estate c’è un momento preciso, pochi minuti prima che il sole tramonti del tutto, in cui la luce trasforma tutto ciò che pensavamo di conoscere in qualcosa di diverso. I colori mutano, le ombre si muovono tra i piani, le verità non sono più certe e le percezioni equivoche. È un momento in cui non sappiamo e sappiamo di nuovo. È così che questa silenziosa metamorfosi si è ripetuta durante l’estate ligure, creando un’atmosfera che, anche se fosse durata quindici minuti, sarebbe rimasta impressa nella mia mente per il resto dei giorni.

La fotografia in copertina è stata scattata a Paros (Grecia), nell’agosto del 2022