Tag

Somari

Browsing

di L’Alieno

Finite le vacanze di Natale il mondo della scuola puntualmente entra in fibrillazione. A scuola sìdice il Governo. A scuola no, rispondono Presidi e sindacati. Tanto la soluzione c’è: la famigerata DAD. Strumento ormai usato come soluzione ordinaria.

Sembra che la scuola italiana non riesca ancora a reggere i disagi provocati dalla pandemia, nonostante siano passati due anni dall’inizio dell’infezione, gli insegnanti e il personale siano vaccinati e molti ragazzi pure. In Francia, in Germania, in Inghilterra, le scuole riaprono come previsto. Perché da noi dovrebbe essere diverso?

(Immagine da corriere.it)

Certo, l’incalzare dei contagi crea tante criticità che devono essere gestite. Ma la chiusura dovrebbe essere considerata l’extrema ratio, non una facile scorciatoia a cui ricorrere ordinariamente.

Parliamo di uno dei luoghi più sicuri da sempre, dove le regole sono state rispettate alla lettera. Di certo molto più sicuro del “liberi tutti” con la scusa della DAD. Chiudendo eviteremmo forse gli assembramenti tra i ragazzi? Non ci prendiamo in giro. E se pensiamo che domenica scorsa negli stadi di Milano e Roma c’erano 30.000 spettatori, be’… il tutto diventa surreale.

(Immagine da corriere.milano.it)

L’intero paese è aperto e nessuno si lamenta, anzi. Ma appena si parla di scuola, chissà perché, molti addetti ai lavori vengono colpiti da un incontrollabile attacco d’ansia. Chiaro, le responsabilità pesano, ma è un servizio essenziale che non si può affidare alla DAD come soluzione. Anzi, diciamolo senza tanti giri di parole che il ricorso continuo a questo strumento è responsabile della più grande produzione di somari, in terra italica, dal dopoguerra ad oggi. Una vera emergenza.

(foto da larena.it)

A novembre scorso, scriveva il Corriere della Sera, alle prove Invalsi 2021 metà degli studenti maturandi aveva un livello di preparazione da terza media. Uno storico crac. Facciamo finta di niente?

Adesso l’apertura delle scuole è slittata di tre giorni in Sicilia. Ma quale miracolo ci si aspetterebbe in 72 ore? Questo stato di cose rischia di protrarsi per tutto l’inverno. Allora DAD fino a marzo?