4.7
(13)

di L’Alieno

Una notizia bomba rischia quasi di oscurare sui social la guerra sul fronte russo-ucraino. La crisi improvvisa ed imprevista della “coppia reale” romana Totti-Blasi, in odore di separazione dopo 17 anni di (presunta) favola.

Potete certo comprendere che c’è gente che ha perso il sonno per la ferale notizia. C’è chi scrive che “è una cosa che non sono fisicamente pronto ad affrontare ed accettare”. Chi invece: “Se si sono davvero lasciati per me seriamente l’amore finisce qui”. Chi addirittura: “fossero i miei genitori mi fregherebbe di meno”, oppure, “uno sogna guardando Ilary e Totti insieme e loro si lasciano”.

Francesco Totti e Ilary Blasi (foto da roma.corriere.it)

Che ci volete fare. Mancando in Italia una famiglia reale come quella inglese (…e meno male, pensando ai Savoia) abbiamo un bisogno disperato di riempire questo vuoto innalzando al “trono” qualche divetta dello spettacolo e qualche calciatore famoso. E chi nella nostra italietta pallonara meglio di Francesco Totti e Ilary Blasi potevano incarnare questo piccolo incanto nazional-popolare?

All’improvviso cosa possa fare Putin con i suoi carrarmati al confine ucraino e i venti di guerra alle porte d’Europa sembrano quasi perdere importanza davanti alla tragedia della “coppia reale” romana. Quante ragazze non crederanno più all’amore? Quanti fidanzati non crederanno più alla favola? Quanti nuovi casi umani riempiranno le salette d’attesa degli studi di psicoterapia?

(Immagine da fanpage.it)

Dopo due anni di pandemia questa proprio non ci voleva. Vada per gli aumenti della bolletta energetica, vada per gli aumenti delle materie prime, vada pure per il super green pass, ma il tradimento di Totti e Ilary sembra un lutto inaccettabile. La perdita di una di quelle poche certezze rimaste in un mondo che sembra divertirsi a distruggere ad uno ad uno ogni nostro punto di riferimento, ogni mito, ogni fede: dal sogno populista a 5stelle a quello sovranista dell’unica stella (Salvini), fino al non c’è più religione e alla mancanza delle mezze stagioni. Un mondo sottosopra.

foto banner e social da fanpage.it

Vota questo articolo

Valutazione media 4.7 / 5. Conteggio voti 13

Write A Comment

OLTREIMURI.BLOG